giovedì 23 gennaio 2014

Compagna di sventure

#11

Sono seduta sul divano con il computer sulle gambe. Tutto d'un tratto è arrivata lei. Mi ha guardata con i suoi occhi marroni circondati da una linea di eyeliner. Sono lucidi quegli occhi, sono profondi. Sembrava volermi dire "Mi fai due coccole?".
Ho allungato la mano e lei l'ha annusata, mi ha riconosciuta ed ha abbassato la testa. L'ho coccolata un po' come mi ha chiesto e poi contenta si è allontanata. Ora è tornata qui vicino. È allungata sul divano, appoggiata alla mia gamba. Mi tiene caldo. Non fa altro che poltrire.. a chi assomiglia?!
Le ho appena fatto una carezza sulla pancia. Quando mi sono fermata lei ha allungato la sua zampina per farmi ricominciare. Viziata! Se non ci fosse lei nelle giornate di pioggia.

Oggi c'è un po' di sole fuori, chissà se tiene fino ad oggi pomeriggio. Fa freddo. Passerò a prendere le torte dalla nonna più tardi. Appena le vedrà vorrà mangiarsele tutte e due. Golosona che non è altro. Magari un pezzettino dai.
Dorme e mangia, mangia e dorme. Che vita da cani!

Ma la amo alla follia.


Au.

2 commenti:

  1. Sono troppo teneri i nostri amici animali., non sono solo da compagnia. Ci amano così come siamo....

    RispondiElimina

Grazie per il tuo pensiero :) Positivo o negativo che sia, è sempre utile ❤