martedì 11 febbraio 2014

Seconde opportunità, infinite opportunità

#15

Quante volte si può perdonare una persona?
Quante volte si può chiudere un'occhio ed andare avanti?
Quante volte?
E poi se si tratta di un amico?
Solo perchè è un amico a cui si tiene particolarmente bisogna perdonargli tutto?
No, credo di no. Il problema è che non è facile, i sentimenti a volte sono più forti di ogni cosa.
È facile dirgli "Non ti parlo più" oppure "Con me hai chiuso". La cosa difficile è mantenere la parola. Ce la fai per mesi e poi vai al bar, lui lavora lì, ci fai due chiacchiere e ti ritrovi a passare un'ora in sua compagnia. Non ti è mancato. No. Non glielo dici per colpa dell'orgoglio. Vuoi che lui capisca che doveva esserci di più, che cinque chilometri non sono gli antipodi del Mondo. Ma lui questo ancora non l'ha capito e allora resti lì, con il tuo orgoglio a pensare "Merda si, mi sei mancato ma non perchè non ci siamo parlati per mesi. Tu mi sei mancato sempre, sono anni che manchi, anche quando eri a un metro da me mancavi".
Ma alla fine l'orgoglio a cosa serve in questo caso? Non cambia certo la situazione.

Allora forse glielo dici che ti è mancato, ma non faccia a faccia, scegli la scrittura, come hai fatto sempre.
L'ennesima lettera, l'ennesimo pensiero.

Le ha ancora tutte le tue parole, in un cassetto. Te l'ha detto. E tu hai pensato che forse qualcosa da recuperare c'è ancora. Però deve capire che questa volta non sarà facile perchè tu sei cambiata, cambiata tanto. Non ti conosce più, siete come due estranei. Ma forse, se comincia a farti quelle mille domande che ha detto di avere, riuscirà a scoprirti di nuovo. Sarà solo in quel momento che la fiducia tornerà fuori.
Forse si, ad alcuni amici si può perdonare tutto. Non lo so.

Au.

2 commenti:

Grazie per il tuo pensiero :) Positivo o negativo che sia, è sempre utile ❤