lunedì 19 maggio 2014

Semplice, pieno d'amore e di risate

#26

Lui: "Cosa vuoi fare oggi?"
Io: "Non lo so"
Lui: "Ti va se facciamo un giro tipo al centro commerciale e poi stiamo fuori a cena e andiamo al mare?"
Io: (sorriso a settantotto denti).
Lui: "Ti va?"
Io: "E se andiamo invece in quell'altro centro commerciale e poi andiamo a casa che prendo le chiavi e poi andiamo al mare?"
Lui: "Si va bene"
Io: "Guarda cosa c'è nel quadernetto"
(Lui guarda e ride. C'era un coupon dei rossetti Pupa)
Lui: "Devi prendere un altro rossetto?"
Io: "Siccome per scaricare i coupon ho tempo fino a domani voglio provarli tutti ed essere sicura di avere i colori che mi piacciono". :D

Così è iniziato il mio pomeriggio di sabato.
Mi ha sorpresa davvero questa volta.

Siamo andati al centro commerciale ed ho provato tutti (e dico TUTTI) i rossetti di Pupa. Questo si, quello no, quello nemmeno, questo invece si. Sono arrivata alla fine che me ne piacevano quattro. Due eliminati ne rimanevano due altri due: 106 e 209. Chi mai avrà vinto? Non ve lo dico. Se il tempo mi permetterà di fare le foto lo vedrete insieme a tutti gli altri rossetti che ho :P.

Prese le chiavi a casa siamo partiti per il mare. Tre quarti d'ora dopo siamo arrivati.
C'era aria fredda ma con la sciarpa ed un giubbotto era perfetto. C'era il sole.
Una passeggiata sulla spiaggia in cerca di qualche conchiglia.

Ho tolto le scarpe e mi sentivo un po' scema all'inizio. Poi ho visto quelli che erano dentro l'acqua e mi sono detta che io i piedi potevo metterceli.
Io: "Amore dai non è fredda".
Noooooo!!
:)
Un'onda bassa, un'altra, un'altra ancora. Mi sono girata un'attimo. Quando l'ho notata, l'onda più alta mi aveva già bagnato i jeans. Evvai.
Abbiamo impresso il nostro amore sulla sabbia. Sarà rimasto lì fino all'onda ancora più alta. Ma solo da lì poi è sparito.
Qualche foto (o selfie, come va di moda adesso) piena di gioia. Un paio di video scemi.
In uno si sente che dico "Mi sto scavando la fossa". Stando ferma su un punto l'acqua mi faceva sprofondare. Quanto abbiamo riso.

Siamo andati a mangiare in una paninoteca. Nulla di speciale ma abbiamo mangiato benissimo e pagato poco. Lui un panino con würstel, pancetta, formaggio e prosciutto. Che bomba di salute. Io un toast con crudo mozzarella, rucola e, a parte, salsa rosa e patatine fritte.
Dopo mangiato siamo andati a fare un'altra passeggiata. Siamo andati al faro. Cavolacci che aria che c'era in mezzo al mare. Abbiamo fatto una panoramica e qualche foto da idioti innamorati. C'erano anche persone che pescavano. Così vicino alla riva ci sono pesci? Volevo chiederglielo ma ho evitato :P Mah..
Abbiamo cercato ancora qualche conchiglia e poi siamo tornati alla macchina.
Un'ora dopo eravamo a casa. Abbiamo cantato insieme ed abbiamo riso ancora.

"Ci sentiamo dopo"
"Va bene"
"Ciao"
"Ciao".

L'ho lasciato a casa (sono io quella che guida, lui deve aspettare ancora un po') e sono tornata a casa mia.
Ho fatto la brava e mi sono struccata per bene nonostante stessi barcollando come uno zombie per la stanchezza e fossero le undici e mezza di sera. Ho dato un bacio al mio fratellino che dormiva già da ore ed ho dato la buonanotte alla mia metà.
"Buonanotte. A domani".

Un pomeriggio bellissimo.
Semplice, pieno d'amore e di risate.
Una sorpresa ben riuscita.
Grazie ❤.


Au.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo pensiero :) Positivo o negativo che sia, è sempre utile ❤