giovedì 28 agosto 2014

Ce n'è per tutti i mesi #8 (Agosto)

Ieri ho pubblicato la collaborazione con Althea mentre oggi tocca al post mensile con i soliti blog di Vincenza e Giorgia

Le domande non sono cambiate ma stiamo pensando ad un update dal il prossimo mese.

1. Canzone del mese:

Questo mese ho tirato fuori una canzone che ascoltavo un po' di tempo fa. A farmela tornare in mente è stato lo spot di XFactor e, a dire la verità, la versione della pubblicità mi cattura un po' di più adesso. Sto parlando della canzone Try di P!nk. Vi lascio entrambe le versioni, peccato che di quella di XFactor ci sia solo un pezzo..



2. Profumo del mese:

Questo mese torno alle candele ed in particolare a quella che ho comprato ultimamente al gelato alla vaniglia. L'ho nominata nell'ultimo post di shopping e nell'ultimo dei prodotti finiti.


3. Cibo del mese:

Mangiati quando sono andata a Bologna con la mia dolce metà, sono i macarons. Lui li ha presi alla crema di nocciole e al cioccolato, io invece al cocco e ai lamponi. Buonissimi, mi sono ripromessa che un giorno proverò a farli :).


4. Smalti del mese:

Mi rendo conto solo ora che questo mese non ho mai e dico mai messo lo smalto. Le unghie sono un pochino più forti ma quella dell'indice di entrambe le mani si è rotta. 

5. Prodotto del mese:

Come ogni mese mi dilungo nella domanda dei prodotti. Questa volta ve ne propongo solo tre.


A destra c'è il definitore di riccioli della marca Numéro. Quasi un mese fa ho fatto la permanente ma il riccio non ha preso ed i capelli erano secchi e dritti. Ho fatto la tinta e con l'ammoniaca (probabilmente ma non lo so con certezza) si sono tirati in qua i ricci. Usando la schiuma non mi tiene niente ma da quando uso questo ho ricci definiti (per quanto possibile) e capelli più morbidi e meno secchi.
A sinistra ci sono invece gli ultimi due rossetti Mac: più a sinistra c'è Craving, preso da me a Bologna, mentre a destra c'è Amorous che mi ha regalato la mia metà. Posso dire che li adoro? Si, lo dico.

6. Libro del mese:

Questo mese ho cambiato libro ed ho iniziato a leggere "Olivia. Ovvero la lista dei sogni possibili" di Paola Calvetti. L'ho trovato insieme ad un giornale e l'ho comprato subito. Sono appena all'inizio ma mi piace :). Vi lascio la trama nel caso vogliate sapere di cosa parla.


7. Capo del mese:

Sarò io che sono parecchio freddolosa ma fa freddo. L'estate non è mai arrivata del tutto. C'è stata una settimana di vero caldo ma per il resto ho sempre avuto bisogno della felpa. Ebbene si, il capo di questo mese sono le felpe. Al pomeriggio raramente ma la mattina quasi sempre avevo su qualcosa a maniche lunghe. L'ultima arrivata a casa e simpaticissima è questa:


8. Film del mese:

Anche questo mese non ho visto film: un po' perchè la sera mi piace mettermi in camera per le mie, un po' perchè la tv è monopolizzata da mio fratello. Ho visto spesso Smallville (come sempre) ed ho visto su Sky alcune puntate di Britain's got talent. Mi piacciono molto questo genere di programmi.

9. Trucco del mese:

Questo mese ho avuto molti pensieri per la testa e non avevo certo voglia di truccarmi gli occhi se non con una matita colorata. L'unica cosa che non mancava mai, oltre alla base, era il rossetto. Con quelli mi sono davvero scatenata: niente colori accesi o super estivi ma ne ho usati davvero tanti di diversi :).

10. Doccia Time:


Agosto è stato per i miei capelli l'inferno. Per questo motivo ho cambiato shampoo e balsamo ed ho iniziato ad usare questi della Garnier: Ultra dolce all'olio di avocado e burro di karitè per capelli ricci o mossi, tendenti al crespo. Come bagno schiuma ho ancora quello di Sephora al mango che amo alla follia per la profumazione. 

E come ogni mese sono arrivata alla fine. Conoscete alcune cose che ho menzionato? Fatemi sapere nei commenti :).
Un abbraccio.

Au.

2 commenti:

  1. Ciao! Grazie per i ruoi tanti e bellissimi consigli, come sempre :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per il commento e scusa se ti rispondo così tardi :)

      Elimina

Grazie per il tuo pensiero :) Positivo o negativo che sia, è sempre utile ❤