mercoledì 8 ottobre 2014

Two sides comparison: lo struccaggio

E dopo due settimane torna la collaborazione con Althea. Abbiamo deciso di confrontarci per vedere, data l'età diversa, quali sono le cose che cerchiamo da una stessa tipologia di prodotto. Il post sarà pubblicato il mercoledì ogni due settimane.


Come al solito vi lascio il link per i miei post precedenti e per i suoi post :).
Oggi ci dedichiamo sempre al viso e ci soffermiamo sullo struccaggio.
Questi sono i prodotti che uso io:


Nella foto mancano i Cotton Plus che mi ha gentilmente mandato Althea dato che qui da me non li trovavo. Non li uso spesso e non ho una gran opinione al riguardo, per questo non li ho inseriti in questo post.

1. Salviette struccanti Fresh & Clean
Compro queste salviette da un bel po' di tempo e continuerò a comprarle. Sono quelle per pelli sensibili e le utilizzo quando sono troppo stanca o quando è davvero tardi. Ne ho parlato nel post sui finiti del periodo quindi non mi dilungo.

2. Salviette struccanti Cotoneve
Queste salviette sono fatte di cotone e sono davvero molto morbide. Essendo nei sacchettini mono sono molto comode da portare in giro.

3. Olio di cocco Rapunzel
L'olio di cocco l'ho scoperto tramite il mondo dei blogger, prima usavo uno struccante occhi che mi bruciava un sacco senza struccare bene. Questo in particolare l'ho scoperto proprio da Althea. È venduto da NaturaSì e contiene 200g. Completamente naturale può essere usato anche come condimento del cibo ma lo preferisco come struccante :).

4. Acqua micellare Lycia
Per struccare il viso ho deciso di provare quest'acqua micellare che non è bio ma essendo una cosa da sciacquare non mi faccio problemi. Il brutto di questo prodotto è che non funziona: passo un dischetto su tutto il viso ma nonostante ciò alla fine ho ancora del fondo addosso. Non mi piace ma ormai la finisco.

5. Tonico purificante Vivi Verde Coop
Questo è un altro prodotto che non mi piace ma che mi dispiace buttar via. L'ho comprato ad occhi chiusi, senza leggere alcuna recensione. Fa schifo. Più che tonificare appiccica la pelle e fa una scia biancastra e schiumogena. Ho poi scoperto che contiene un tensioattivo. Lo sto riciclando come struccante e non è poi così male ma di certo non lo comprerò nuovamente. Lo alterno all'acqua micellare.

6. Latte detergente geomar e dischetto esfoliante Sephora
Io questo detergente lo amo alla follia. Mi pulisce la pelle, lo uso dopo lo struccante per tirare via i residui di trucco e mi lascia la pelle davvero morbida. Lo uso combinato al dischetto esfoliante di Sephora. Lo trovate nel post dei prodotti finiti ma anche in quello della pulizia del viso.

7. Tonico Cien
Per completare lo struccaggio utilizzo questo tonico. Non mi dispiace per niente ed ho iniziato a provare anche la versione per pelli miste. Per quello che costa funziona davvero molto bene.

Ecco quindi tutto quello che uso alla sera per struccarmi.
Conoscete alcuni di questi prodotti? Cosa usate voi per lo struccaggio?

Vi abbraccio e vi invito come sempre a leggere il post di Althea,

Au.

2 commenti:

  1. anch'io in questo periodo sto usando un tonico che fa la schiuma... non vedo l'ora di terminarlo... ma io non so riconoscere i tensioattivi!!! :( tu sai quali sono? o almeno qual è quello contenuto in quel tonico viviverde?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo mi affido a internet e a chi ne sa di più. Qualcosa ho imparato a riconoscerlo ma non tutto ovviamente. Su quello di viviverde è verso la fine, il coco-glucoside.

      Elimina

Grazie per il tuo pensiero :) Positivo o negativo che sia, è sempre utile ❤