lunedì 2 febbraio 2015

Kiko Daring Game Color-Up longlasting eyeshadow: swatch e prime impressioni

Avevo anticipato questo post sia sulla pagina che sul profilo di Facebook (se non mi segui trovi i link qui a destra) e quindi eccomi a scrivere. Il titolo dice già tutto.
Ultimamente ho fatto parecchi acquisti e la maggior parte dettati dalla voglia di provare cose nuove più che per bisogno. Siccome poi l'ultimo post shoppingoso risale a dicembre ho pensato fosse una buona idea parlarvi delle prime impressioni su alcune ultime cose comprate.
In questo caso saranno solo i matitoni ombretto di Kiko della collezione Daring Game adesso in sconto. Se vi parlassi di tutto in un solo post diventerei logorroica (come non lo fossi già).


Su questo tipo di prodotto sono sempre un pochino scettica dato che sulla mia palpebra, senza primer, non durano neanche il tempo di uno sputo (perdonate la scurrilità). Ho comprato l'anno scorso due ombretti in crema opachi di Pupa, spinta dalla miriade di recensioni positive ed estasiate. Convinta di poterli usare come base ci sono rimasta malissimo. Fortuna che li ho presi scontati entrambi.
Potete quindi capire la mia insicurezza.

Quando ho visto questi mi sono sembrati dei colori stupendi e le recensioni lo confermavano. Non del tutto convinta sono andata in negozio e li ho provati sulla mano. Mi sono detta che per 3€ si poteva fare. Così ho acchiappato il tanto ricercato 33 ed il 24. In un secondo attacco mi sono presa anche il numero 10.

Ovviamente avendoli comprati la scorsa settimana non ho potuto provarli un granchè ma posso darvi le mie prime impressioni.

Le colorazioni da sinistra verso destra sono:
- n. 24 Majestic Dove-Grey 
- n. 33 Lickable Blackberry
- n. 10 Bold Rosy Taupe


Ho provato il 24 ed anche il 10 su tutta la palpebra con il primer di Kiko sotto. Il 24 l'ho utilizzato anche come ulteriore base cremosa e ci ho picchiettato sopra un ombretto in polvere. Per quanto riguarda il 33, l'ho messo alla prova come kajal all'interno dell'occhio sia nella rima inferiore che superiore.
Tutti e tre i colori hanno tenuto per molto tempo: i due applicati come ombretto sono rimasti lì per sette ore senza fare una piega, il 33, come matita è durato quattro ore dopo le quali ha iniziato a sbiadire leggermente. L'unica "pecca" è che quando mi sono struccata non ho pensato di sciogliere il prodotto con l'olio di cocco ma ho sfregato con  lo struccante e quindi il colore all'interno dell'occhio è venuto via sgretolandosi.

Siccome per descrivere le varie colorazioni sono un asino, vi lascio le foto così deciderete voi. Sono abbastanza veritieri :).


Quindi in sostanza:

Li ricomprerei? Si.
Li consiglierei? Si. Non siete già corsi in negozio?

Se li avete provati ditemi cosa ne pensate, se siete anche voi dalla parte della positività o contro corrente :).

Au.

4 commenti:

  1. Hai ragione questi matitoni sarebbero da prendere tutti! Ho visto che le colorazioni più belle sono già sparite.. io li ho presi quando ho visto che per togliere gli swatches ho dovuto usare il bifasico ho pensato... WOWWWWW e in effetti durano tantissimo! e per 3€ vale decisamente la pena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho avuto fortuna e li ho trovati tutti anche se ne ho comprati solo tre :)

      Elimina
  2. Ero tentata dal n. 10 ma sono in fase di risparmio...

    RispondiElimina

Grazie per il tuo pensiero :) Positivo o negativo che sia, è sempre utile ❤