giovedì 26 marzo 2015

Ce n'è per tutti i mesi #3 (Marzo)

Come ogni ultimo giovedì del mese, eccomi qui a riassumere un po' tutto con questo post. Anche marzo se ne sta andando e devo dire che non mi dispiace. È stato un mese particolarmente duro per me da molti punti di vista. Le domande sono sempre le stesse quindi non perdo tempo e comincio subito.


1. Canzone del mese:

Come ho scritto poco fa, marzo è stato un mese pesante e non ho avuto molto tempo per ascoltare la musica, figuriamoci per scoprirne di nuova. Quella che ho ascoltato più volte è stata la stessa del mese di febbraio.

2. Profumo del mese:



Sono riuscita a recuperare una boccetta da 100 ml del profumo alla pera caramellata di Yves Rocher dell'edizione di natale (vi ho letteralmente scassato le palle con sta pera caramellata, lo so, chiedo venia) e quindi ho iniziato ad utilizzare con frequenza la versione piccola che avevo preso come campionario.

3. Cibo del mese:


All'inizio non mi piaceva un granché poi ne ho provato un secondo ed è stato amore. La parte più buona è la granella all'interno. 

4. Smalti del mese:


Questo mese ho cercato di tirare in qua le mie unghie dato che continuavano a rompersi. Gli smalti colorati sono stati pochi. Il primo che ho messo è lo 015 di Pupa color gel, con sopra in alcune dita il top brillantinato di Essence della collezione di Natale. Il secondo smalto è invece il numero 58 del marchio Bella oggi. Li ho trovati da Tigotà ed ho pensato di provarne uno. Coprente con una passata e molto bello.

5. Prodotto promosso e prodotto bocciato del mese:


Come prodotto promosso ho scelto il rossetto Twig di Mac perché l'ho usato davvero tanto. Non pensavo potesse piacermi così dato che ha quella nota color biscotto e invece è stato amore.


Il prodotto bocciato è invece questo shampoo di Omia all'olio di macadamia. Pulisce bene, i capelli sono luminosi ma quando si sciacqua via restano stopposi e crespi. Una volta asciugati il problema non c'è più ma non mi piace lo stesso. Sto cercando di usarlo per non buttarlo ma è un supplizio.

6. Libro del mese:


Lo stesso del mese scorso -.-'.

7. App del mese:

Come il mese scorso, niente di nuovo. Trovo però che questa app abbia molte mancanze: scrivendo un post non inserisce i tag, i post sulla pagina non si possono fissare in alto, non si può visualizzare i messaggi né dei profili né delle pagine.. Mah. Perché sia completa dev'essere associata ad altre due applicazioni. Caro Mark, migliora questa cosa, ti prego.

[Fonte foto: web]

8. Capo del mese:
9. Accessorio del mese:

Ho deciso di riunire queste due domande perchè per entrambe non ho una risposta. Mi sono sempre vestita uguale, jeans e felpa. E per quanto riguarda gli accessori ho usato la solita collana, gli anelli della mia dolce metà e gli orecchini al lobo.

10. Film/serie tv del mese:

[Fonte foto: web]

Come già sapete, con mia mamma la sera si guarda TopCrime e durante la cena c'è questo telefilm che devo dire mi appassiona parecchio.

11. Trucco del mese:

Niente di nuovo. Anzi, ho diminuito. Ormai il fondotinta non lo metto più. Il mio trucco da tutti i giorni è: correttore sulle occhiaie e sul mento per le cicatrici, matita all'interno dell'occhio, mascara (nemmeno sempre) e rossetto (quello sempre invece).

12. Novità/frase del mese:

Di novità ce ne sono alcune. Allora, per prima cosa ho comprato un tablet. Uno di quelli piccoli, da pochi soldi, giusto per poter scrivere sul blog se sono fuori casa senza dovermi portare dietro il computer. E poi il motivo principale per cui l'ho preso, per chi ancora non lo sapesse, è il nuovo blog. "Emozione" è il mio primo amore, il primo blog che sia realmente andato da qualche parte, ma mi mancava uno spazio tutto mio, diverso dagli altri, in cui parlare liberamente delle mie vicende quotidiane. Per questo è nato "La vita di Àlexa", ma vi ho spiegato tutto nel post apposito.
E come frase del mese direi che "Qualche sacrificio può portare buoni frutti" è perfetta.

Finalmente sono arrivata alla fine e chi ci è arrivato con me merita un applauso (clap clap). 
E voi cosa mi raccontate del vostro marzo che sta finendo?

Au. 

2 commenti:

  1. Peccato per lo shampoo all'olio di macadamia, sembrava un prodotto interessante! Io ne usavo uno di Lush fantastico, ma è un po' aggressivo per il mio tipo di capelli, quindi sono tornata al mio solito Garnier Fructis-Densi e corposi (che ridere sto' nome!).. sarà pieno di siliconi e schifezze, ma per i capelli lunghi come i miei è una favola.
    Il mio prodotto promosso degli ultimi mesi è senza dubbio il tonico per il viso di Lush, Acqua di luna.. non posso più vivere senza!!!
    P.S sul blog hai mal parlato di sopracciglia? È un argomento che adoro ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io credevo fosse buono e invece sui miei capelli era terribile. Da quando uso prodotti con ingredienti buoni (non per forza perfetti) i miei capelli sono rinati. Anch'io ho usato il tonico di Lush ma non l'ho ricomprato perché non credo valga il prezzo. Sopracciglia? Assolutamente no. Più che altro perché alle mie non ci faccio niente se non toglierne alcune in più. Non ho una forma decente, non le riempio con matite o mascara, non le curo, mettiamola così :)

      Elimina

Grazie per il tuo pensiero :) Positivo o negativo che sia, è sempre utile ❤