giovedì 6 agosto 2015

TAG: The beauty scenario

Buon salve :).
Per oggi avevo in programma la mini recensione di un libro ma la rimando perchè vorrei strutturarla meglio delle precedenti. In alternativa ho pensato di proporvi questo tag che ho trovato spulciando un po' su Google. In pratica ci sono otto scene ipotetiche che riguardano il makeup e bisogna rispondere come ci si comporterebbe nel caso fossero situazioni reali. Mi sembravano domande carine e simpatiche, alcune anche poco credibili :P.
Ma cominciamo subito.

[Fonte foto: web]

1. Devi liberarti di tutti i tuoi fondotinta e puoi tenerne solo uno costoso ed uno economico, quali scegli?
Questa è facile. Ho solo due fondotinta, uno di Neve Cosmetics in polvere che ho recensito due giorni fa ed uno di Avril liquido. Il primo costa 13,9€ mentre il secondo intorno agli 8€. Quindi li terrei entrambi come prezzo medio :P.

2. Sei ad un colloquio di lavoro e la tua intervistatrice ha il rossetto tra i denti, menzioni la cosa o fai finta di niente?
Data la mia timidezza non credo che lo farei presente alla persona ma dall'altra parte, se fossi dalla sua parte vorrei saperlo. Meglio sicuramente che te lo faccia presente una donna come te piuttosto che un uomo, no?

3. Non ti senti bene con te stessa ed hai bisogno di tirarti su. Che rossetto scegli per avere subito una botta di autostima?
Sicuramente, da patita dei rossetti, non ne posso scegliere uno solo: 

4. Torni indietro nel tempo agli anni dell'adolescenza: cosa faresti di diverso a trucco e capelli?
Per quanto riguarda il trucco non mi lamento, mettevo sempre e solo la matita nera all'interno dell'occhio e mi bastava. Vorrei sentirmi bella con così poco anche adesso e invece almeno un filo di cipria non me la toglie nessuno. Oltre alla matita si intende, quella non la abbandono mai (ma proprio MAI). Parlando invece di capelli forse eviterei il taglio corto (non a spazzola ma abbastanza corto lo stesso). Su di me preferisco il taglio medio, come li ho adesso.

5. Chiedi al tuo parrucchiere un taglio sulle spalle come Pixie Lott, ma lui sente male e ti fa un Pixie Cut. Tu a) Sorridi, ringrazi, te ne vai e chiami tua mamma in preda a una crisi isterica b) Piangi e urli sulla sedia e le cose si fanno imbarazzanti c) Ti lamenti con il manager e chiedi un rimborso?
Partendo dal presupposto che una cosa del genere non potrebbe mai succedermi perchè mi assicuro sempre di spiegare bene e più volte quello che voglio (e non voglio), nel caso proprio remoto remotissimo presumo che C, mi lamenterei e chiederei un rimborso.

6. Un'amica ti fa una sorpresa e ti propone una vacanzina da quattro giorni. Hai un'ora per fare le valigie, che palette "tuttofare" porti?
Non sono una sfegatata del trucco occhi, preferisco di gran lunga le labbra ma se devo portare una palette scelgo sicuramente la Naked 2 basics. Ha i colori che uso più spesso e spazia dal trucco giorno più naturale al trucco da sera un po' più pesante.

7. Casa tua è stata derubata, non preoccuparti, è tutto salvo ma la tua collezione di trucchi è stata saccheggiata. Quali sono i prodotti che speri con tutto il cuore che si siano salvati?
I rossetti. Tutti. Posso fare a meno di tutto il resto (tranne una matita per gli occhi, qualunque sia il suo colore) ma non dei miei amati rossetti ❤.❤!

8. Un'amica prende in prestito i tuoi trucchi e te li restituisce in pessime condizioni. Tu a) Fingi di non accorgertene b) Le chiedi di ricomprarli c) Fai la stessa cosa ai suoi di nascosto?
Anche in questo caso è poco probabile come situazione ma se fosse, B oppure A se non sono cose troppo fastidiose. Non sono sicuramente tanto malefica da fare lo stesso ma mi arrabbierei di certo.

Ed è tutto anche per oggi. Mi sono fatta una bella risata devo dire :P.
E voi come rispondereste a queste domande? Fatemelo sapere.
Un abbraccio.

Au.

2 commenti:

Grazie per il tuo pensiero :) Positivo o negativo che sia, è sempre utile ❤